25 marzo 2016 - 28 marzo 2016

Pasqua siciliana a Noto

Itinerario in 4 giorni

La settimana della Pasqua in Sicilia è uno spettacolo unico dove si mescolano tradizioni cristiane a quelle pagane con le numerose processioni e l’enorme partecipazione popolare che coinvolge il turista che ha la fortuna di esserne spettatore. Uno spettacolo unico in un contesto di arte, cultura, tradizioni ed eno gastronomia di enorme ricchezza!

Suggerimenti su come organizzare il weekend:

venerdì 25 marzo

Arrivo con propri mezzi a Catania. Per raggiungere Noto si può affittare un’auto all’aeroporto. È anche possibile prendere un bus che collega l’aeroporto a Noto città, ma l’auto vi permetterà una serie di escursioni altrimenti difficili.
Sistemazione in appartamento del centro storico della città.
Alle 18:00, lungo Corso Vittorio Emanuele, sarà possibile assistere alla processione del Venerdì Santo, chiamata anche della ‘Santa Spina’.

sabato 26 marzo

Vista alla città di Modica e le numerose chiese, nel pomeriggio visita a Ragusa Ibla.
In alternativa, intera giornata in visita a Siracusa.

domenica 27 marzo

Partenza per Scicli. Al culmine della Settimana Santa, il giorno di Pasqua viene festeggiata la Resurrezione di Cristo – detto l’Uomo Vivo – al grido di “Gioia”.

La Festa dell’Uomo Vivo, cioè la processione del Cristo risorto, chiamato affettuosamente “Gioia”. La statua lignea del Cristo, opera settecentesca attribuita a Civiletti e custodita nella Chiesa di Santa Maria La Nova, viene portata in processione per le vie della città e fatta ondeggiare e ballare in segno di gioia per tutto il giorno sino a tarda ora al suono dell’Inno di Busacca. Una tradizione ancora vivissima che va al di là delle appartenenze religiose.

lunedì 28 marzo

In mattinata, visita guidata a Palazzo Nicolacci, in via Nicolacci, Noto.
Pomeriggio rientro alla città di provenienza.

Appartamento nel centro storico di Noto:
2 camere matrimoniali e 2 bagni
4 persone > 150 € totali (al giorno)

INFORMAZIONI:
Per informazioni su cose da vedere nelle città, musei e suggerimenti di ristoranti, non esitate a contattarmi.

Possibilità di avere una guida locale.
Altre soluzioni (hotel, b&b) su richiesta.