15 luglio 2016 - 17 luglio 2016

Festa del Redentore a Venezia, la notte più attesa

Itinerario in 3 giorni

 

La Festa del Redentore a Venezia è uno degli eventi più famosi della città lagunare, vissuto intensamente dai suoi abitanti e molto atteso dai turisti che accorrono in migliaia per assistere allo straordinario spettacolo pirotecnico a Venezia.

La festa, che si protrae da oltre 400 anni, viene celebrata ogni anno il terzo fine settimana di luglio (quest’anno il 16 luglio 2016), in due affascinanti giornate che uniscono spettacolo e tradizione.

I veneziani si preparano alla lunga notte: chi si incarica di cucinare, chi decora la barca o il terrazzo con palloncini colorati, chi si occupa di trovare il posto barca migliore per assistere agli splendidi fuochi d’artificio. Con il Bacino di San Marco sullo sfondo, giochi di luce e riflessi sull’acqua creano uno scenario incredibile; uno spettacolo che non ha eguali, un’atmosfera dai mille colori che rende la città ancora più magica.

Sabato sera viene aperto l’imponente ponte votivo che collega le Zattere alla chiesa del Redentore nell’isola della Giudecca; una città in pellegrinaggio per ricordare la fine della terribile pestilenza del 1577 e la costruzione da parte del Palladio dell’imponente basilica.

Domenica pomeriggio, la tradizionale regata con voga alla veneta, seguita da una folla gioiosa e festante lungo la Fondamenta della Giudecca.

 

Vi proponiamo due itinerari per vivere la festa da veneziani!


 

Proposta A
Festa del Redentore
15 – 17 luglio 2016

 

venerdi 15

Arrivo a Venezia e sistemazione nelle camere della Foresteria.
Cena Libera.

sabato 16

In mattinata, escursione alla laguna nord in una barca tradizionale guidati dal nostro “comandante Giorgio: Lazzaretto Nuovo, Isola di Burano e San Francesco del deserto.
Pranzo incluso.
Rientro nel pomeriggio a San Giorgio per il Ricevimento a San Giorgio Maggiore.
Alle 23:30 i fuochi d’artificio della Festa del Redentore dal piazzale dell’Isola di San Giorgio, spettacolo puro!!!

domenica 17

Giornata libera per assistere alla conclusione della festa, attraversare il ponte votivo che collega Venezia e la Giudecca ed assistere alla regata del Redentore. Rientro alle città di provenienza.

 

Quota di partecipazione
Per persona in camera doppia: 455 € > minimo 6 persone, massimo 8.
Supplemento Camera doppia uso singola 200 €

 

La quota comprende:

  • 2 pernottamenti in foresteria
  • la cena della sera di sabato
  • l’escursione in laguna nord con il pranzo.

La quota non comprende:

  • biglietti del vaporetto per muoversi in città
  • quanto non citato in programma

 


Proposta B
Festa del Redentore in barca
15 – 17 luglio 2016

 

venerdi 15 luglio

Arrivo a Venezia e sistemazione nelle camere della Foresteria. Cena libera.

 

sabato 16 luglio

Giornata libera, in serata saliremo nella barca guidati dal nostro “comandante Giorgio”, per raggiungere il Bacino San Marco dove alle 23:30 inizieranno i fuochi d’artificio della Festa del Redentore. Cena tradizionale in barca (non mancheranno il baccalà mantecato, i bigoli in salsa, le sarde in saor…..biscottini veneziani e ‘bon vin’).


domenica 17 luglio

Giornata libera per assistere alla conclusione della festa, attraversare il ponte votivo che collega Venezia e la Giudecca ed assistere alla regata del Redentore. Rientro alle città di provenienza.


Quota di partecipazione

Per persona in camera doppia: 475 € > minimo 6 persone, massimo 8.

Camera doppia uso singola 230 €.

 

La quota comprende:

  • 2 pernottamenti in Foresteria;
  • 1 escursione in barca la notte del Redentore inclusa la cena;


La quota non comprende:

  • i biglietti del vaporetto per gli spostamenti in città;
  • quanto non citato in programma.